scie in chimica

tu voli via

e vorrei essere io

una tua radice

 

son foglia secca

invece

e prego il vento

ogni notte

 

lui è il nostro padrone

distratto

ora impetuoso

ora fievole

ma sempre distratto

 

fa di noi

disegni nel cielo

grovigli

al bordo della strada

 

(vorrei tanto ci unisse ancora)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...